Le mie impressioni su La Ragazza Nel Parco di Alafair Burke

Cari bookreaders bentrovati.

E’ passato qualche mese da quando ho scritto l’ultimo post e, ahimè, ho letto anche l’ultimo libro. Sono stato occupato da altre questioni, ma soprattutto dalla stesura del secondo romanzo che continua il mio Ciclo di Gredin. Prima o poi ne vedrò la fine e spero di fare un buon lavoro. Ai posteri la facile sentenza.

Autore:  Alafair Burke                                                                                                                        Titolo: La Ragazza Nel Parco                                                                                                            Editore: Piemme                                                                                                                                    Prezzo cartaceo: 9,40 euro copertina flessibile                                                                          Prezzo Kindle: 7,99 euro                                                                                                                    Genere: Thriller                                                                                                                                    Pagine: 316                                                                                                                                              Anno di pubblicazione:  2016                                                                                                            Disponibile su: amazon

 

TRAMA E IMPRESSIONI

Il romanzo di Alafair Burke è stato scritto molto bene. Data la sua natura di thriller, con connotazioni di romanzo giallo, le sequenze delle vicende che ruotano intorno al protagonista sono delineate con efficacia e buon ritmo narrativo: si incastrano l’una all’altra alla perfezione, fino alla sorpresa degli ultimi capitoli.

La storia è incentrata su un’accusa di omicidio che pende nei confronti di un famoso scrittore di New York, Jack Harris, accusato, di fatto su deboli prove indiziarie, di aver ucciso un magnate americano. La figlia dello scrittore chiederà aiuto a un avvocato donna, Olivia Randall, che è stata per alcuni anni la fidanzata del padre. Naturalmente l’avvocato accetterà l’incarico di sostenere l’innocenza dell’accusato, convinta dalla testimonianza dello stesso Jack. Riuscirà a farlo uscire di prigione, ottenendo gli arresti domiciliari, in attesa del dibattimento in tribunale che avverrà dopo diversi giorni. Nel frattempo raccoglierà prove che in un primo momento avvaloreranno la non colpevolezza di Jack, ma poi sembreranno, al contrario e approfondendole con altre vicende passate da alcuni anni, incolpare lo scrittore.

A questo punto anche il lettore si trova piuttosto spiazzato. Da una parte c’è l’evidente innocenza di Jack, ma allo stesso tempo alcuni indizi, sviscerati con puntigliosità dall’avvocato, portano a pensare che in realtà potesse benissimo essere stato lui l’artefice dell’omicidio del magnate e di altre due persone, apparentemente senza nesso alcuno con il primo. Una di queste due persone altri non è che la ragazza seduta nel parco, misteriosamente vestita in abito da sera e intenta a bere da una bottiglia di champagne.

Immagini Stock - Studio Della Ragazza Nel Parco Di Università ...

Il clima di tensione sarà intervallato da situazioni personali molto intriganti. Olivia ripenserà alla storia d’amore vissuta con Jack. Ricorderà, a distanza di venti anni circa, sotto un più distaccato punto di vista, eventi passati che le faranno emergere un lato del carattere di Jack inaspettato, di cui non si era mai accorta o che forse aveva fatto finta di non accorgersene. Scoprirà che quel sentimento avuto nei suoi confronti forse non era stato così sincero, distorto soprattutto dagli atteggiamenti di Jack, ma anche dalle sue scappatele amorose, avute addirittura con il fratello di quest’ultimo. E che aveva determinato la loro separazione quando ormai sembrava imminente il matrimonio.

Questo dubbio che comincia a nutrire sull’innocenza dello scrittore verrà amplificato dai suoi ricordi, rivisitati sotto un aspetto che non aveva mai considerato ai tempi della loro frequentazione.

La capacità dello scrittore di caratterizzare in modo perfetto i singoli personaggi del romanzo sono fuori di dubbio, attraverso, e non solo, i dialoghi così ben serrati e i pensieri profondi dell’avvocato.

il mio non può essere che un bel voto

Risultati immagini per immagini di volpe Risultati immagini per immagini di volpe Risultati immagini per immagini di volpe Risultati immagini per immagini di volpe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...