Le mie impressioni su E l’Eco Rispose di Khaled Hosseini

Cari lettori bentrovati.

Eccomi di nuovo a commentare un altro libro, veramente splendido. Non poteva essere altrimenti vista la caratura dell’autore: Khaled Hosseini.

Chi ancora non ha letto un romanzo scritto dall’autore naturalizzato americano? Se non l’avete fatto vi esorto a leggerne almeno uno e, forse, non potrete farne a meno di continuare a sfogliare gli altri.

Amazon.it: E l'eco rispose - Hosseini, Khaled, Vaj, I. - Libri

Titolo: E l’Eco Rispose                                                                                    Editore: Piemme                                                                                                  Prezzo cartaceo: 11,30 euro                                                                              Genere: Narrativa                                                                                                Pagine:   455                                                                                                        Anno di pubblicazione:  27/10/2015                                                                  Disponibile su: amazon                                                                         

LEGGERA TRAMA E IMPRESSIONI

Credo che siano veramente pochi gli scrittori capaci a emozionare come Hosseini. Nel caleidoscopio di storie e personaggi che si alternano nel romanzo, la capacità dell’autore di toccare le corde del cuore è sorprendente.

Questa volta si assiste a un intreccio di vicende e protagonisti che si sviluppano nell’arco di almeno due generazioni. Un tenero e indissolubile amore fraterno che troverà il suo epilogo alla fine del libro, attraversando il tempo e lo spazio e approfondendo emozioni, certo normali come possono avvenire in tanti rapporti, ma forti e toccanti come solo lui sa raccontarle.

Ciò che mi ha colpito subito e che ho capito poi, ancora di più, leggendo a mano a mano il libro, è la citazione riportata nella pagina interna. Tratta da versi poetici di Jalaluddin Rumi, teologo musulmano sunnita, e poeta mistico persiano, conosciuto come uno dei massimi della letteratura mistica persiana, vissuto nel XIII secolo, è significativo e sintetizza, penso, quanto l’autore ha espresso nella stesura di romanzo: “Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato, c’è un campo. Ti aspetterò laggiù.”

Le vicende della vita si alternano e si sviluppano sulla base di scelte personali, di idee intime che portano a conseguenze a volte struggenti, tristi forse anche terribili. Ma oltre tutto questo, tutto quello che ciascuno di noi ha voluto, c’è un posto in cui ci si può incontrare, dove trovare la comprensione, la compassione e la convivenza pacifica.

2 pensieri su “Le mie impressioni su E l’Eco Rispose di Khaled Hosseini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...